Direkt zum Inhalt | Direkt zur Navigation
Sei qui:

2nd Strelasund Crossing, Stralsund, Germany

The project:


Construction of the second Strelasund crossing


Executing company:

Max Bögl Bauunternehmung GmbH & Co. KG


The Strelasund crossing, which is 4.100 metres long, consists of several bridges and dam structures. These include the 580 metre long cable-stayed bridge that crosses the Ziegelgraben. An enormous, 128 metre tall yet elegant pylon structure makes the cable-stayed bridge a captivating piece of architecture that is certainly the most prominent structure of the crossing. The Stralsund (645m) and Dänholm (530m) approach viaducts connect on both sides in addition to the structures over the Strelasund (1.070 m).


The problem:


Pumping off the water and concrete mixture created in the course of boring piles that are 900mm in diameter at a depth of up to 50m into the ground for soil stabilization.


Our solution:


Use of two KTZ411 units for securing the boring piles during the casting phase. These units are used to pump out the mixture of water and concrete.

In caso di utilizzo con liquidi abrasivi o corrosivi, alcuni componenti saranno naturalmente soggetti a maggiore usura. Nello specifico l'usura può avvenire principalmente nella girante, nell'agitatore, nel piatto di usura, nel manicotto dell'albero, nell'anello di lubrificazione, nel dispositivo di tenuta, nel corpo della pompa, nel filtro, nel corpo del motore e nel raccordo di scarico. A seconda delle condizioni di lavoro, la durata di queste parti può variare significativamente ed essere inferiore al periodo legale di garanzia.
Si prega di vedere in merito le nostre condizioni generali, che possiamo inviarvi per posta elettronica su richiesta.